Perdente a chi?

Si dice che quello che non ci uccide ci rende più forti. E’ vero, come è anche vero che se una cosa non ci uccide, ci ferisce e quando si dice che si diventa più forti, si omette di dire quanto tempo impiegheremo a guarire prima di sentirci “diversi” .
Io ci ho messo sette anni, sette lunghi anni, per capire quali sono le cose importanti della vita, quelle per cui vale la pena cadere in depressione e c’è solo una cosa per cui vale la pena stare male, non è l’amore, non sono i soldi o gli amici. E’ la vita stessa.
Ero ansiosa, mi deprimevo e mi arrabbiamo per nulla, ci stavo male, mi preoccupavo se avevo problemi con amici, se il mio ragazzo mi trascurava, se avevo un debito, se il lavoro andava male. La notte non dormivo, il giorno magari piangevo, e pensando ai miei problemi, piccoli problemi, non mi godevo la vita!
Ora sono single, non ho un lavoro, sono tornata a vivere con i miei, non ho un soldo in tasca, non posso fare shopping e devo pure studiare e non mi sono mai sentita così bene in vita mia! Fa strano no?  E’ come mi fossi svegliata, come se avessi sognato tutta la vita di essere destinata a fare qualcosa e non poterlo fare perché dormivo.
Forse sarò una “perdente a vita”, non riuscirò mai a realizzare i miei sogni, ad avere una villetta con giardino, un akita inu da portare in giro e una Ducati parcheggiata in garage, ma sto ancora cercando di definire la parola “perdente”. Si è perdenti quando si desidera una cosa e non la si riesce ad ottenere o quando non hai quello che ha chi è già stato definito dagli altri un “vincente”.. si ha successo quando si ottiene quello che si sogna o quello che per tutti è un sogno?
Insomma, se da piccola il mio sogno era quello di fare la casalinga mantenuta, a casa a crescere i miei figli e preparare la cena a mio marito e realizzo questo mio sogno e mi sento appagata dalla mai vita sono o non sono una vincente? O si definisce tale una persona in proporzione alla grandezza dei suoi sogni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM