“Summer and the City” di Candace Bushnell


Quando l’ho comprato pensavo ad una lettura leggera e senza troppe…complicazioni.

“Summer and the City” prima parte del prequel di “Sex and the City” è questo. Un romanzo scorrevole, ironico, vivace, si lascia leggere in maniera “frivola” anche da chi non è seguace della serie tv.

A differenza del primo libro, quello da cui è stata tratta la serie, questo non è un saggio sul “sesso a New York”, in questo caso è il contrario, è il libro che prende ispirazione dalla serie tv introducendo tutti i personaggi cruciali dello show, comprese Samantha, Miranda e una spruzzatina di Charlotte.

Un’ancora minorenne (e vergine) Carrie mette piede per la prima volta a New York per frequentare un corso di scrittura creativa e inseguire il suo sogno di diventare un’autrice di successo.

Due mesi, i due mesi estivi che precedono l’inizio dell’università e Carrie non sarà più la stessa. Incontrerà l’amore, la delusione, l’amicizia, lo sconforto e la paura. Ma soprattutto la sua prima Chanel.

Carrie viene descritta come una ragazzina insicura ma molto originale, diversa dalle altre. diversa dalle ragazze di provincia dalla quale proviene e diversa dalle ragazze di New York.

Il romanzo è molto meno “glamour” della serie. Certo ci sono locali e feste e VIP, ma quelli alla portata di una neo-diciottenne.

Il tutto gira intorno al primo approccio di Carrie con il Sex e con la City, ma anche con il suo sogno di diventare una scrittrice, per questo credo che più che Carrie, in questa prima parte della storia ci sia Candace Bushnell e il suo desiderio di scrivere, di andare oltre i fallimenti, rischiare e imparare ad affrontare le disfatte in una città dove quella che a molti può sembrare una sconfitta per alcuni non è altro che un punto di partenza.

 

ps volevo farvi notare quanto sia fashion la copertina americana a forma di borsetta  😀

Articoli correlati:

– “New York sexy” di Candace Bushnell
“Mangia Prega Ama” di Elizabeth Gilbert
– “Lettere d’Amore del Profeta” di Kahlil Gibran
– “Siddharta” di Herman Hesse

 

One thought on ““Summer and the City” di Candace Bushnell

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM