Le 100 donne più potenti del mondo: n.5

 

 

Vi sto per fare un nome: Sheryl Kara Sandberg e voi vi starete chiedendo “ma chi s… è?”.

Beh, se siete arrivati su questo blog tramite il mio profilo Facebook gran parte è merito suo.

Sheryl Sandberg (il cui cognome fa rima con Zuckerberg) nasce a Miami nel 1969, si laurea in Economia Politica ad Harvard dove consegue anche un master MBA. Seguì il suo docente universitario Lawrence Summers prima alla Banca Mondiale e poi alla Casa Bianca, quando Clinton lo volle come Segretario al Tesoro.

Nel 2001, lasciata la Casa Bianca, fu assunta da Google, all’epoca piccola società. Lì riuscì a convincere il provider American Online ad assumere Google nel suo motore di ricerca, trasformandolo in quello che è oggi. Nonostante ciò, non riuscì a raggiungere alte cariche all’interno dell’azienda, fu così che una sera, nel lontano 2007, ad una festa di Natale nella Sillicon Valley, conobbe il ragazzo più ricco del mondo (e se lo è un pò è anche merito di Sheryl) Mark Zuckerberg, che le chiese di unirsi allo staff di Facebook.

Lei non solo accetta, ma si porta dietro parecchi suoi “colleghi” da Google, a parte tutta la conoscenza acquisita presso gli uffici di quella che attualmente è una delle più grandi potenze mondiali. Google infatti non la perdonerà mai, accusandola di aver reso Facebook quello che è grazie alle informazioni acquisite durante il suo lavoro lì..

La Sandberg è la figura chiave della quotazione in borsa di Facebook e lo ha trasformato in una miniera valutata 75 miliardi di dollari e pare che ora ne prenderà definitivamente le redini sostituendo il giovane Mark nel ruolo di amministratore delegato.

Non male, vero? un quinto posto davvero meritato!

 
Le 100 donne più potenti del mondo: n.6

Le 100 donne più potenti del mondo: n.7

Le 100 donne più potenti del mondo: n.8

Le 100 donne più potenti del mondo: n.9

Le 100 donne più potenti del mondo: n.10

Le 100 donne più potenti del mondo: da n.11 a n.100

 

One thought on “Le 100 donne più potenti del mondo: n.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM